La Nuova Sabatini preferisce il leasing. Anche nel 2020.

La disponibilità residua del contributo previsto a completamento dell’investimento è pari al 17%.

La Nuova Sabatini preferisce il leasing. Anche nel 2020.

Resta ampio il gap tra le prenotazioni della misura agevolativa Nuova Sabatini effettuate in leasing rispetto ai finanziamenti bancari.

Gli investimenti in leasing sono stati  il 71,8% di quelli erogati per la Sabatini Ordinaria (391 mln di €) e il 61,2% di quelli per la Tecno Sabatini 4.0 (233 mln di €).

Si segnala che dalle elaborazioni MiSE effettuate nel mese di febbraio 2020, la disponibilità residua del contributo previsto a completamento dell’investimento è pari al 17%.

Scarica l'allegato per approfondimenti