Organismo Agenti Mediatori: il Bando delle prove valutative

Agenti in attività finanziaria e Mediatori creditizi: ecco il Bando delle prove valutative relative al secondo, terzo e quarto trimestre 2020 riservate ai dipendenti e ai collaboratori.

Assilea informa che l’Organismo per la gestione degli elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi (OAM) ha pubblicato il bando delle prove valutative riservate ai dipendenti e ai collaboratori delle società di agenzia in attività finanziaria e di mediazione creditizia rispettivamente per il secondo, terzo e quarto trimestre 2020 che si terranno nei giorni: 8 e 22 aprile, 6 e 20 maggio, 3 e 17 giugno 2020 (relativamente al 2° trimestre); 1, 15 e 29 luglio, 26 agosto, 9 e 23 settembre 2020 (relativamente al 3° trimestre); 7 e 21 ottobre, 4 e 18 novembre, 2 e 16 dicembre 2020 (relativamente al 4° trimestre).

Per poter essere ammessi alla partecipazione alla prova valutativa è necessario:

  • possedere un personal computer, dotato di microfono e webcam nonché delle specifiche tecniche indicate alla tabella di cui all’art.6 del bando in riferimento;
  • possedere una casella di posta elettronica certificata (PEC);
  • effettuare la registrazione al portale www.organismo-am.it e prenotare la prova valutativa nei termini previsti dalla circolare OAM (una volta validata la prenotazione, ciascun candidato riceve presso il proprio indirizzo di PEC le credenziali e la password per l’esecuzione della prova valutativa, unitamente alle istruzioni per l’utilizzo del software applicativo necessario per lo svolgimento della stessa);
  • frequentare un corso di formazione professionale di cui all’art. 14 del d.lgs. 141/2010, disciplinato dalla circolare OAM 19/2014;
  • possedere i requisiti di onorabilità e di professionalità richiesti, stabiliti dal combinato disposto degli artt. 128-novies, comma 1 del TUB, 14 e 15 del d.lgs. 141/2010, escluso il superamento della prova d’esame OAM;
  • versare il contributo richiesto (pari a 100,00 euro1) entro due giorni dalla prenotazione. 

La prova valutativa consta di una verifica scritta della durata di 20 minuti, effettuata presso il luogo precedentemente comunicato da ciascun candidato in sede di prenotazione della stessa. A ciascun candidato è assegnato un questionario composto di 20 quesiti, a scelta multipla e risposta singola.

Il risultato della prova è visualizzabile al termine della prova stessa. Sarà necessario avere con sé l’originale del documento di identità dichiarato, e allegato, nella fase di prenotazione. A richiesta della Commissione, durante la prova, il candidato deve esibire il documento di riconoscimento, con fotografia, in corso di validità, onde consentire la regolare identificazione del candidato medesimo.

Scarica l'allegato col bando OAM completo.

 

www.assilea.it