Cresce il leasing nei primi sette mesi dell'anno

Da gennaio a luglio 2022 il valore dei nuovi contratti leasing è stato di quasi 18,4mld, +8,1% pari periodo 2021. Frenano ad agosto le prenotazioni Nuova Sabatini, in attesa delle risorse per Sabatini Green e Mezzogiorno

Cresce il leasing nei primi sette mesi dell'anno

Il Centro Studi e Statistiche Assilea pubblica l'andamento dello stipulato dei primi sette mesi del 2022, nonché le prenotazioni di cui agli investimenti della Nuova Sabatini riferite al mese di agosto.
Di seguito i principali trend:

  • il valore dei nuovi finanziamenti leasing cresce dell'8,1%, a fronte di una flessione sui numeri (-2,1%);  
  • il comparto strumentale continua ad aumentare (+9,2% sui numeri e +18,4% sui valori), con una dinamica positiva sia del leasing finanziario che del leasing operativo;
  • in lieve ripresa, con un +2,5%, il valore dei nuovi contratti nel comparto auto, che vede crescere il leasing di autovetture e di veicoli industriali e il noleggio a lungo termine di veicoli commerciali;
  • si riduce dell’1,8% il volume dei nuovi contratti di leasing immobiliare, pur in presenza di una dinamica positiva del leasing da costruire;
  • cresce il leasing aeronavale e ferroviario e quello di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili;
  • nel mese di agosto 2022 le prenotazioni degli investimenti destinati alle PMI di cui alla Nuova Sabatini hanno visto un lieve rallentamento, le risorse rimanenti potrebbero alimentare ulteriori 8,6 miliardi di nuovi investimenti e si attende l’attivazione della nuova Sabatini Green e Mezzogiorno.

 

stipulato luglio221

stipulato luglio222.jpg

 

 

sabatini luglio 22.jpg

 

Per consultare "To Lease 2022" clicca qui