Eurostat: nell'Eurozona l'inflazione cala al 2,4%

I dati di marzo in calo rispetto al mese precedente.

Eurostat: nell'Eurozona l'inflazione cala al 2,4%

Secondo una stima rapida dell’Eurostat, l’ufficio statistico dell’Unione Europea, l’inflazione annua dell’area euro dovrebbe attestarsi al 2,4% a marzo 2024, in calo rispetto al 2,6% di febbraio.

Considerando le principali componenti dell’inflazione dell’area euro, si prevede che i servizi registreranno il tasso annuo più elevato a marzo (4,0%, stabile rispetto a febbraio), seguiti da alimentari, alcol e tabacco (2,7%, rispetto al 3,9% di febbraio), i beni industriali non energetici (1,1%, contro 1,6% a febbraio) e l'energia (-1,8%, contro -3,7% a febbraio).

 

eurostat marzo 24.png

eurostat marzo 24.png