Nuova Sabatini, sospesi i pagamenti sino al 30 settembre

Il MISE ha disposto la sospensione sino al 30 settembre delle rate o dei canoni di leasing in scadenza prima del 30 settembre, per le imprese che beneficiano della Nuova Sabatini per l'acquisto dei beni strumentali.

Il Ministero dello Sviluppo economico ha disposto la sospensione sino al 30 settembre 2020 del pagamento delle rate o dei canoni di leasing in scadenza prima del 30 settembre 2020 per i mutui e per gli altri finanziamenti rateali, anche perfezionati tramite il rilascio di cambiali agrarie, per le imprese che beneficiano delle agevolazioni previste dalla Nuova Sabatini per l'acquisto dei beni strumentali. È stato così applicato quanto previsto dal decreto legge ''Cura Italia", che ha introdotto misure a supporto delle imprese per fronteggiare l'impatto economico causato dall'emergenza Covid-19.

contributi agevolativi alle imprese concessi dal Ministero ai soggetti beneficiari della Nuova Sabatini non subiranno variazioni e continueranno pertanto ad essere erogati.

PUBBLICATO BANDO INVITALIA PER GLI INCENTIVI ALLA RICONVERSIONE

In relazione alle attività funzionali a potenziare la capacità nazionale di rispondere all’emergenza, anche in risposta alle segnalazioni di Confindustria, è stato pubblicato il bando #CuraItalia Incentivi con cui sostenere la produzione di DM e DPI.

La misura è gestita da Invitalia e ha una dotazione finanziaria di 50 milioni di euro. Le agevolazioni sono rivolte sia all’ampliamento che alla riconversione dell’attività per finalizzarle alla produzione di dispositivi medici e/o di dispositivi di protezione individuale.

Ulteriori informazioni sono disponibili a questo link

E' possibile presentare le domande a partire dalle 12.00 del 26 marzo p.v.